fbpx

WEST USA E TOUR dei PARCHI – ESCLUSIVO parti con me – dal 20/06 al 04/07 2021

Home/America, Tour nel Mondo, Viaggia con Me/WEST USA E TOUR dei PARCHI – ESCLUSIVO parti con me – dal 20/06 al 04/07 2021

WEST USA E TOUR dei PARCHI – ESCLUSIVO parti con me – dal 20/06 al 04/07 2021

3.187,00

TOUR DEL WEST E PARCHI DA SAN FRANCISCO A LOS ANGELES
AGOSTO 2021 – 15 giorni/14 notti
SAN FRANCISCO – MONTEREY – YOSEMITE PARK – MARIPOSA SEQUOIA GROVE – DEATH VALLEY – BRYCE CANYON – ANTELOPE CANYON – MONUMENT VALLEY – MESA VERDE NATIONAL PARK – GRAND CANYON – LAS VEGAS – LOS ANGELES
PARTI CON ME PER UN ITINERARIO ESCLUSIVO
SOLO 12 POSTI DISPONIBILI – BLOCCA SUBITO IL TUO POSTO CON 200 EURO DI ACCONTO ENTRO IL 31 GENNAIO
QUOTA a persona in camera doppia 3287 euro
Se sei interessato a partecipare a questo tour o se vuoi altre informazioni compila il modulo qui sotto:

Questo sito è protetto da Google reCAPTCHA v3, Privacy Policy e Termini di Servizio di Google.

Descrizione

WEST USA E TOUR DEI PARCHI – CALIFORNIA/UTAH/NEVADA/ARIZONA
SAN FRANCISCO – MONTEREY – YOSEMITE PARK – MARIPOSA SEQUOIA GROVE – DEATH VALLEY – BRYCE CANYON – ANTELOPE CANYON – MONUMENT VALLEY – MESA VERDE NATIONAL PARK – GRAND CANYON – LAS VEGAS – LOS ANGELES
PARTI CON ME PER UN ITINERARIO ESCLUSIVO
SOLO 12 POSTI DISPONIBILI – BLOCCA SUBITO IL TUO POSTO CON 200 EURO DI ACCONTO E CANCELLAZIONE GRATUITA FINO AL 20 MAGGIO – SUPER ASSICURAZIONE COPERTURA CORONAVIRUS
ITINERARIO:
1° giorno –  Roma – San Francisco
Partenza da Fiumicino con volo di linea, arrivo a San Francisco nel primo pomeriggio. Trasferimento in hotel per il check in e assegnazione camere. Prima visita del centro della città, Union Square e Chinatown, cena libera e pernottamento.
2° giorno – San Francisco
Colazione in hotel. Intera giornata dedicata a San Francisco, una delle città più belle d’America: il Golden Gate Bridge, la Lombard Street, il quartiere hippy. Saliremo a bordo di uno dei famosi tram per dirigerci verso il villaggio dei pescatori (Fisherman’s Wharf) per assaporare il pesce locale o la zuppa di granchio e la squisita cioccolata Ghirardelli. Una passeggiata tra i colorati negozi del molo, i suoni degli artisti di strada e i leoni marini che si crogiolano al sole al Pier 39. Pernottamento a San Francisco

3° giorno – San Francisco – Monterey – Carmel – Merced
Colazione in hotel. Questa mattina partiremo alla volta della penisola di Monterey, famosa per le magnifiche ville e le splendide spiagge. Una volta arrivati a Monterey vedremo il villaggio dei pescatori (Fisherman’s Wharf) e la rinomata Cannery Row. Proseguiremo il viaggio per Carmel-by-the-Sea, conosciuta per le abitazioni pittoresche, le lussuose gallerie d’arte ed i negozi unici. Nel pomeriggio continueremo verso est e ci fermeremo alle pendici dello Yosemite Park a Merced. Pernottamento
4° giorno – Merced – Mariposa Sequoia Grove – Yosemite Valley – Mammoth Lake
Colazione in hotel. Partenza alla volta dello Yosemite Park, il secondo parco nazionale USA e la destinazione turistica naturale più popolare in California. Prima tappa della nostra visita allo Yosemite è il **Mariposa Sequoia Grove, **una delle più belle foreste della California dove poter ammirare le gigantesche sequoie, proseguiremo poi verso la Yosemite Valley. La zona presenta uno scenario magnifico di formazioni rocciose maestose e cascate, i panorami più famosi dello Yosemite Park li vedrete qui: sentieri e cascate, l’Half Dome il monolite che domina la valle, Cathedral Rocks e El Capitain. Dopo una escursione nella valle saliremo fino a Mammoth Lakes a 2400 metri di quota, passando per il Tioga Pass, dove arriveremo in serata e ci fermeremo per la notte.

5° giorno – Mammoth Lake – Death Valley – Las Vegas
Partenza di buon ora, direzione Valle della Morte (Death Valley), percorrendo una strada panoramica incredibile, tra passi montani e vallate. La Death Valley è il parco più vasto negli USA continentali, con i suoi punti più famosi: Zabriskie Point, Furnace Creek, Dante’s Wiew e Badwater, il punto più basso nell’emisfero occidentale, 350 metri sotto il livello del mare, uno scenario straordinario sotto il sole più caldo del mondo. Continueremo verso l’uscita nord della Death Valle e ci dirigeremo verso Las Vegas, la città luna park, tra casinò e luci colorate, passeggeremo sulla famosa Streep alla ricerca dei più famosi hotel a tema, per chi ha il coraggio un giro sulla nuova ruota panoramica, la più alta del mondo. Pernottamento
6° giorno – Las Vegas – Valley of Fire – Las Vegas
Nella mattina faremo una escursione alla Valley of Fire State Park, a circa un ora da Las Vegas, cosi chiamata per le sue favolose rocce rosse create durante l’era dei dinosauri, piu’ di 105 milioni di anni fa, con i suoi monumenti rocciosi dai colori incredibili, tra il rosso, il bianco, il giallo, il grigio e il rosa. Ritorno verso Las Vegas percorrendo la Scenografica Lake Mead Road prima di ridiscendere verso la città. Serata libera per fare shopping e aggirarsi tra le mille attrazioni della Streep o una puntata ad uno dei numerosi casinò.
7° giorno – Las Vegas – Bryce Canyon National Park
Partenza di mattina alla volta di un altro parco incredibile: il Bryce Canyon. Dopo aver percorso il deserto del Mojave e passato il confine tra Nevada e Utah, inizieremo a salire verso il più fresco altopiano dove si trova il Parco.** **Rimarrete a bocca aperta quando sotto i vostri piedi si aprirà lo scenario di un canyon dai mille pinnacoli di roccia rossa che sembrano affiorare dal terreno! Resteremo qui ad ammirare il tramonto e ci fermeremo per la notte.

8° giorno – Bryce Canyon – Lake Powell – Horseshoe Bend – Page
Dopo la colazione riprendiamo la strada verso Page. Saliremo fino al Lake Powell, il secondo lago artificiale per grandezza degli USA, creato sul fiume Colorado con la costruzione della diga di Glenn. Scendendo verso Page ci fermeremo ad ammirare uno dei luoghi più suggestivi e inimmaginabili, l’**Horseshoe Bend, **magico canyon a forma di ferro di cavallo dove le acque del fiume Colorado, di un colore verde che contrasta con l’arenaria rossa Navajo, scorrono lentamente intorno alla formazione. Questa è una delle immagini più spettacolari e più fotografate del Sudovest americano. Pernottamento a Page
9° giorno – Page – Antelope Canyon – Marble Canyon e Navajo Bridge – Page
Colazione in hotel. Si comincia la giornata con il tour guidato della parte superiore dell’Antelope Canyon, siamo in pieno territorio sacro Navajo e ci accompagnerà una guida indiana (a orario stabilito e prenotato, compreso nelle quote viaggio). I raggi del sole, penetrando le alte mura dello strettissimo canyon, creano effetti spettacolari e immense opportunità fotografiche. Nel pomeriggio percorreremo la scenografica strada verso il Marble Canyon passando sul ponte di ferro Navajo Bridge e scendendo fin sulle rive del Colorado dove al molo Lees Ferry è possibile fare una escursione in barca nel Grand Canyon. Rientro a Page
10° giorno – Page – Monument Valley – Bluff
Colazione in hotel. La prossima tappa è il parco tribale della Monument Valley, terra ancestrale degli indiani Navajo. Il panorama indimenticabile della valle presenta tavolieri, altopiani e pinnacoli, icona simbolo dell’ovest americano, vi sembrerà di essere atterrati in un film western. L’atmosfera è indescrivibile, l’emozione sovrasta i pensieri, ci nel cuore della Navajo Nation e questo è una terra sacra. In serata arriveremo a Bluff e ci fermeremo per la notte.

11° giorno – Bluff – Mesa Verde National Park – Tuba City
Colazione in hotel, partenza per Mesa Verde e visita dell’affascinante parco nazionale nella contea di Montezuma. Qui sono presenti i resti di numerosi insediamenti costruiti dagli antichi popoli ancestrali, una volta denominati Anasazi. Si tratta di villaggi costruiti all’interno di rientranze nella roccia, denominati cliff-dwellings dove gli antichi indiani pueblo (o anasazi) lasciarono le tracce della propria misteriosa cultura prima di scomparire improvvisamente. Proseguimento per Tuba City e pernottamento.
12° giorno – Tuba City – Parco Nazionale del Grand Canyon – Kingman
Colazione in hotel e partenza per il Grand Canyon. Dedichiamo il giorno alla visita di una delle sette meraviglie del mondo, il Grand Canyon. Questo paesaggio grandioso ispira e travolge i sensi per le sue dimensioni immense: lungo 227 miglia (446 km), largo fino a 18 miglia (29 km) e con la profondità di un miglio (1.600 m). Vale la pena prendersi tutto il tempo necessario per esplorare e assaporare questo momento. In serata raggiungeremo Kingman, località sulla storica Route66. Pernottamento.
13° giorno – Kingman – Los Angeles
Dopo la colazione partenza per Los Angeles dove arriveremo nel pomeriggio. Prima tappa sarà il cuore del quartiere messicano, dove è sorta la città, ovvero El Pueblo de Nuestra Señora la Reina de *los Ángeles, percorreremo a piedi Olvera Street e le sue botteghe e ristoranti messicani. ** ***Visita di Carrol Ave, il cuore del quartiere vittoriano, dove si trova anche la casa dove fu girato il video di Thriller di Michael Jackson, e per finire la serata una passeggiata sulla famosa Walk of Fame. Pernottamento a Los Angeles

14° giorno – Los Angeles
Colazione in hotel e giornata dedicata alla visita di Los Angeles. Saliremo sulla Sunset Strip, l’esclusiva Beverly Hills e il quartiere delle ville dei VIP Bel Air, la collina di Hollywood che ospita gli Universal Studios, per poi scendere e proseguire verso la costa. Venice Beach e Santa Monica, le spiagge di Los Angeles, di giorno piene di sportivi e bagnanti, la sera si animano di luci, suoni e odori provenienti dai tanti ristoranti e street food. Pernottamento a Los Angeles.
15° giorno – Los Angeles – Roma
Colazione in hotel e tempo libero per continuare la visita di Los Angeles. Nel tardo pomeriggio trasferimento in aeroporto per il volo di ritorno in Italia
QUOTA a persona in camera doppia 3187 euro
QUOTA terzo e quarto letto in camera quadrupla 2437 euro
INCLUSO NELLA QUOTA:
· VOLI DIRETTI ALITALIA A/R da Roma
  bagaglio in stiva da 23 kg incluso
· 14 notti in hotel selezionati
· 11 colazioni in hotel
· Pulmino esclusivo per tutto il tour
· Entrata a tutti i Parchi inclusa
· Visita dell’Antelope Canyon (con guida Navajo)
NON incluso:
· Tasse aeroportuali euro 198 (soggette a variazione)
· Assicurazione medica e visto euro 90 a persona
· Spese di carburanti e parcheggi euro 70 a persona da pagare in loco
Se sei interessato a partecipare a questo tour o se vuoi altre informazioni compila il modulo qui sotto:

Questo sito è protetto da Google reCAPTCHA v3, Privacy Policy e Termini di Servizio di Google.

 

Torna in cima